Riguardo la mia scelta di lasciare la maggioranza del Consiglio Comunale di Cellamare

DiGianluca

Riguardo la mia scelta di lasciare la maggioranza del Consiglio Comunale di Cellamare

Riguardo la mia scelta di lasciare la maggioranza del Consiglio Comunale di Cellamare lo scorso febbraio, intendo riportare le mie dichiarazioni:

“Sono saltati pezzi importanti rispetto alla squadra iniziale, sotto la totale indifferenza di tutti i consiglieri della maggioranza.
È venuto meno il concetto della “squadra”.

Ho deciso sino all’ultimo, da come anche chiaramente si evince dagli ultimi consigli comunali, nella mia più totale lealtà e coerenza, di rimanere in questa maggioranza, ma le continue azioni
‘incomprensibili’ e la stasi amministrativa, oggi, mi inducono a dichiararmi indipendente.
In questo modo potrò essere libero di decidere singolarmente la posizione politico-amministrativa da intraprendere, secondo mia coscienza, condividendola o meno.

Fermo sulle mie posizioni e coerente con la mia coscienza e con il mio modo di fare politica. Non mi fermerò.

Grazie a quanti, tra ieri ed oggi, mi hanno scritto per andare avanti.
E’ l’inizio di una nuova fase. Avanti, più forti di prima”.