Dillo al Sindaco

-31Giorni -13Ore -33Minuti -38Secondi

Cellamare è la mia casa, voi siete la mia famiglia, e come ogni buona famiglia il dialogo è la cosa più importante. Nonostante gli impegni amministrativi, come un buon padre di famiglia farò in modo di poter ascoltarvi tutti e confrontarci per rendere Cellamare un posto migliore.


uno

Mi avete incoraggiato e accolto come un membro della vostra famiglia e mi avete regalato la gioia di rappresentarvi, ma anche la responsabilità di tutelarvi.
Mi avete dato la forza per sostenere il duro lavoro che mi si è parato davanti nei primi mesi di amministrazione: oggi posso dire che insieme abbiamo portato a Cellamare molto più di una luce che non si vedeva da tempo, una luce completamente nuova, una nuova speranza.

Grazie ai social network la vostra voce amplificata ha dato modo a me e al mio team di ragionare su quanto distacco ci fosse tra l’amministrazione e voi cittadini.
Ho riflettuto molto in questi mesi, ho letto tanti vostri commenti, ho percepito il bisogno ardente di voler vivere qui e la grande paura di dovervene andare per vivere meglio.
NOI tutti cittadini oggi potremo lavorare insieme per la nostra Cellamare.

due

ABBATTIAMO LE BARRIERE ISTITUZIONALI,
COSTRUIAMO INSIEME
CELLAMARE!


-31Giorni -13Ore -33Minuti -38Secondi

tre